top of page
  • Immagine del redattoreDal Divano Giallo

Potente descrizione dell’abuso narcisista ai danni della vittima

Un narcisista non ammetterà mai che ha fatto del male al contrario capovolgerà tutta la storia con tutti coloro che ti stanno intorno e farà loro credere che era tutto nella tua testa e insinuerà che sei pazza


Si infiltra nelle tue difese, frantuma la fiducia in te stessa, ti confonde e ti destabilizza, ti umilia e ti svilisce. Invade il tuo territorio, abusa della tua fiducia, esaurisce le tue risorse, ferisce i tuoi cari, minaccia la tua stabilità e sicurezza, ti coinvolge nei suoi stati d'animo paranoici, ti spaventa a morte, trattiene l'amore, ti provoca frustrazione, ti umilia e ti insulta privatamente e in pubblico, sottolinea i tuoi difetti, ti critica copiosamente e in modo "scientifico e oggettivo" - e questa è soltanto una lista parziale.


Molto spesso, il narcisista agisce sadicamente sotto forma di un interesse illuminato per il benessere della sua vittima. Fa la parte dello psichiatra della tua psicopatologia (totalmente immaginata da lui). Egli agisce come il guru del tuo bisogno di una guida, di una figura di riferimento oppure si atteggia o può anche essere il padre, l'insegnante, l'unico vero amico, l’anziano e l'esperto.

Tutto questo per indebolire le tue difese e prendere d’assalto i tuoi nervi già disintegranti. La variante narcisistica del sadismo è così sottile e velenosa che potrebbe essere considerata la più pericolosa di tutte.


Gaslighting (cioè: fare impazzire) - un narcisista non ammetterà mai che ha fatto del male al contrario capovolgerà tutta la storia con tutti coloro che ti stanno intorno e farà loro credere che era tutto nella tua testa e insinuerà che sei pazza.

E se si incominci a sfidare le sue affermazioni, a cercare la verità lui comincerà a scappare!

L'ironia in tutto questo è che dietro la loro maschera c’è un codardo.


6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page